remove_action( 'wp_head', 'wp_generator');

yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas

Amanda Sandrelli: 10 domande sulla cucina. Intervista gastronomicanonsoloscatolette - la nostra idea di cucina

nonsoloscatolette - la nostra idea di cucina

Amanda_sandrelli

Interviste

Amanda Sandrelli: 10 domande sulla cucina

Figlia d’arte con Gino Paoli per padre e Stefania Sandrelli come madre, Amanda è un’attrice sensibile con speciale attitudine alla drammaturgia contemporanea. Manteau Parajumpers Femme Newport Attualmente è impegnata nello spettacolo Oscar e la dama in rosa, diretto da Lorenzo Gioielli, in tournée nazionale e con repliche al Teatro Tor Bella Monaca di Roma fino al 30 marzo. Dall’11 al 13 aprile tornerà ancora nella Capitale, sempre al Teatro Tor Bella Monaca, con Credoinsolodio del fertile autore Stefano Massini, per restituire tre voci femminili unite dallo stesso destino con l’accompagnamento di un’orchestra di dieci elementi.

Come fa colazione?
«Quando sono fuori prendo un cappuccino caldo e un cornetto semplice. Nike Scarpe Uomo new balance 574 homme orange Subito dopo mi tiro su con un espresso, e a metà mattina bevo un altro caffè, perché per fortuna non mi fa male.

  • PURE BOOST
  • Se invece sono a casa, preparo per i miei figli e scelgo per me un caffè latte con i corn flakes”.

    Dolce o salato?
    «Tutti e due. Da piccola preferivo nettamente il dolce. Adidas Zx 750 Femme nike air max 2017 pas cher Ora sono leggermente meno golosa. Ernie Banks Jersey Mi piacciono i dolci semplici: al latte, alle mele, i pudding inglesi».

    Cosa non può mancare nella sua dispensa?
    «Olio, aglio e peperoncino o burro e parmigiano per preparare una pasta al volo, magari quando si torna all’improvviso. Tengo il pane nel congelatore perché il consumo effettivo è incalcolabile e non voglio che manchi. mu legend power leveling Adidas Stan Smith Femme Deve esserci sempre anche il latte per i ragazzi. chaussures adidas Prima di avere i figli ero una nomade e non mi preoccupavo della casa, ma da madre ho sempre il pensiero che non ci sia il latte per i bambini, che ormai però sono cresciuti!».

    Sa cucinare?
    «Il mio piatto forte sono le polpette: in bianco, al sugo, all’arancia, al limone nonché i polpettoni. Nike Air Huarache Donna Mio figlio più piccolo, pur avendo dieci anni, non ama masticare la carne e allora ricorro al macinato. nike air max 1 homme Evito la vitella perché ho pena per un animale tanto piccolo, privato di ferro per mantenere la carne bianca. So preparare anche la pappa al pomodoro perché sono di origine toscana, o la lasagna che è il piatto preferito dai miei figli. Non sono una grande cuoca perché non amo cucinare tutti i giorni. Per fortuna ho una persona fissa o a lungo orario che se ne occupa, ma quando ho voglia di stare un po’ in cucina mi diletto a leggere le ricette, e a mescolarle per poi fare di testa mia».

    Quali “scatolette” usa?
    «Niente piatti pronti, piuttosto mangio un toast o due uova al tegamino. Tengo nel freezer i bastoncini surgelati perché è l’unico modo per far mangiare il pesce al mio figlio minore. Per il resto ho il mercato sotto casa e compro tutto fresco. bottes ugg australia asics kayano 21 uomo Il tonno, i pelati e la passata sono però dei compagni indispensabili, di cui usufruisco spesso».

    Cosa mangia prima e dopo uno spettacolo?
    «Prima è impossibile. Cerco di pranzare, magari all’autogrill quando sono in viaggio, per arrivare sazia fino alla sera. timberland soldes Se ho un buco intorno alle 18 prendo un cornetto o un pezzetto di pizza. Dopo lo spettacolo mangio, ma senza imbottirmi di antipasti. louboutin homme Per tacitare la fame, inizio con un’insalatona che mi tampona lo stomaco e poi mangio quello che trovo: i tortelli di zucca anche tutte le sere se sono in Emilia, la pappa al pomodoro o la ribollita in Toscana. Soldes Asics 2017 Pur avviandomi verso i cinquant’anni, digerisco ancora tutto e non ho neppure problemi di sonno. Fumo, non sono una sportiva e non ho particolare cura di me stessa, forse ho preso da mia madre che è ancora in splendida forma e ha un rapporto sereno con la sua età, senza bisogno di chirurgia estetica».

    Ha mai mangiato in scena o sul set?
    «Quando capita, devi stare molto attento. Canada Goose Chateau Parka Mia madre mi aveva messo in guardia raccontandomi che mentre girava il film La terrazza di Ettore Scola, aveva mangiato da otto a dieci pomodori al riso di seguito nei vari ciak fino a rischiare di sentirsi male. In teatro, nello spettacolo Xanax, Blas Roca Rey e io recitavamo chiusi in un ascensore e sgranocchiavamo patatine. Per evitare di strozzarci con i pezzetti, scegliemmo le Cipster che fanno rumore, ma poi si sciolgono bene in bocca”.

    Qual è il piatto delle feste familiari fin dalla sua infanzia?
    «Il piatto tipico di casa Sandrelli è il pollo arrosto con le patate. Il nostro “tato” che ha cibato tutta la famiglia, da mia madre bambina fino ai miei figli, lavorava nella rosticceria dei Sandrelli ed è specializzato in quel genere di cibi. Anche se provo a rifarli io, non mi vengono così buoni e allora mi innervosisco e lascio stare».

    Un pasto che non dimenticherà mai?
    «Sono una buongustaia e mi concedo lussi in tal senso piuttosto che lo shopping. asics italia sede Ci sono parecchi posti in cui ho mangiato divinamente. Un ristorante delle nostre feste familiari, in cui abbiamo vissuto felice esperienze del palato, è La rosetta al Pantheon di Massimo Riccioli. Adidas Zx Flux Air Jordan 4 (IV) Ricordo il pesce cucinato in tutti i modi possibili e accostamenti fantastici di vini”.

    La sua cena più bizzarra?
    «Premettendo che mi piace tutto e che provo di tutto, la mia peggiore disavventura col cibo è stata quando mio figlio mi ha rifilato un gelato al basilico che aveva preso lui.

    Tag: , , ,

    Lascia un commento


    yeezytrainer ua yeezys buy yeezy boost ua yeezy yeezy ultra boostv