remove_action( 'wp_head', 'wp_generator');

yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas yeezy 350 buy yeezy boost adidas yeezy yeezy 350v2 yeezy trainers adidas

Vivere in Germania: abitudini e curiositànonsoloscatolette - la nostra idea di cucina

nonsoloscatolette - la nostra idea di cucina

cibo_italiano

Spacco un pomodoro?

Il piatto piange

Per quanto riguarda il cibo, la vita da emigrante non è sempre tutta rosette e fiori.

Se sei un comune mortale come me e decidi di partire, metti in conto un percorso in salita costellato di pasti surgelati e notti bianche passate con la testa nel frigo. Non importa quanto grande sia la tua valigia: sei uno sciocco se pensi che le soppressate di tua madre dureranno per sempre. Non è per smontarti ma vedi, figliolo, quello spicchio di parmigiano stagionato 30 mesi prima o poi arriverà alla scorza e non ti rimarrà altro che la tua miseria. Sei quasi arrivato a grattugiarti le dita, ma non ti fai un po’ pena? Giungerà il giorno in cui esaurirai le conserve e allora dovrai rifare la spesa. Fortuna che la Lidl dietro casa sarà lì ad attenderti pazientemente, come una iena fa con la sua preda moribonda…

Quando vivi in Germania, cambia tutta la tua scala di valori. E non parlo solo di trigliceridi e transaminasi. Finisci per rivalutare un po’ tutto quello che davi per scontato prima. Anche le zucchine, che qui sembrano mazze da baseball.

Ho conosciuto italiani che si entusiasmano per Starbucks quando viaggiano all’estero. Poracci. Io piuttosto qui mi commuovo quando la barista tedesca di turno mi offre un sorriso insieme al caffè. Sì, perché alla fine sono le piccole cose a fare la differenza. E, in Italia, un sorriso al bar costa meno di un euro.

Concludo con un aneddoto di vita reale che vi darà un’idea di quello che (contro ogni previsione) vi mancherà, se deciderete di lasciare il Bel Paese: qualche settimana fa mi è capitato di ascoltare una conversazione fra due ragazze italiane in metropolitana. Avevano un’aria quasi losca. Una fa all’altra: «Oh… ti ricordi di riportarmi dall’Italia quello-che-sai-tu? Pacco grande, mi raccomando».

La tipa annuisce e, con un tono da vera drug dealer, le risponde: «Ma vuoi pure i Pan di Stelle oltre ai Galletti?».

Che dire, non ho potuto fare a meno di sorridere, un po’ divertito e un tantino amareggiato. Parlo con voi, italiani in patria! Ridete, ridete pure di noi. Voi avrete anche la crisi, ma quelli che hanno fame siamo noi!

Tag: , , ,

Lascia un commento


yeezytrainer ua yeezys buy yeezy boost ua yeezy yeezy ultra boostv